La vaccinazione anti Covid-19 e la donazione di sangue ed emocomponenti

Alcune informazioni utili per i donatori

23/2/2021

Hai fatto il vaccino anti-Covid-19 e vuoi andare a donare? 
I vaccini anti-Covid non prevedono alcuna preclusione alla donazione, ma solo una sospensione la cui durata dipende dal tipo di vaccino.

Tipologia vaccini anti - Covid 19 e tempi di sospensione per donazione:
AstraZeneca                 sospensione di 28 giorni

Moderna                        sospensione di 48 ore

Pfizer                             sospensione di 48 ore

Hai avuto sintomi dopo la somministrazione del vaccino?

In questo caso potrai donare dopo almeno 7 giorni dalla completa risoluzione dei sintomi e trascorsa la sospensione a seconda del vaccino che ti è stato somministrato 
 

Segui le indicazioni e guarda le mini FAQ- VIDEO al link https://youtu.be/iROIdXP8d7I

In generale

  • I soggetti vaccinati con virus attenuati (ad es. vaccini che utilizzano la tecnologia del vettore virale o virus vivi attenuati) possono essere accettati alla donazione di sangue ed emocomponenti dopo almeno 4 settimane da ciascun episodio vaccinale. 
  •  I soggetti asintomatici vaccinati con virus inattivativaccini che non contengono agenti vivi o vaccini ricombinanti (ad es. vaccini a base di mRNA o sub-unità proteiche) possono essere accettati alla donazione di sangue ed emocomponenti dopo almeno 48 ore da ciascun episodio vaccinale. 
  • Nelle situazioni nelle quali al donatore sia stato somministrato un vaccino anti-SARS-CoV-2 di cui manchino o non si riescano a reperire sufficienti informazioni, i soggetti possono essere accettati alla donazione di sangue ed emocomponenti dopo almeno 4 settimane da ciascun episodio vaccinale.

 

Aggiornato al 23/02/2021

CALENDARIO AVIS FVG